Tipi di guasto dell'O-ring

Un o-ring può guastarsi per diversi motivi, sia che si tratti di una selezione impropria del composto o dell'incompatibilità con il design della scanalatura dell'o-ring . Analizzando un o-ring guasto e distinguendo la causa, è possibile apportare modifiche al tipo di o-ring utilizzato e / o migliorare il design dell'attrezzatura per prevenire il guasto della tenuta. Di seguito, analizziamo ciò che è più comunemente visto sugli o-ring guasti, cosa causa il malfunzionamento di questi o-ring e quali modifiche possono essere implementate per evitare che questo errore si verifichi nell'applicazione. Fare clic su uno dei seguenti tipi di guasto degli o-ring per passare alle rispettive sezioni.

Abrasione

Cosa si vede : l'o-ring ha una superficie esterna leggermente tagliata. Possono essere presenti lievi graffi con tagli profondi e persino rotture in alcune parti dell'o-ring.

Che cosa lo causa : gli ambienti dinamici sono più comuni quando mostrano abrasioni sull'o-ring. Ciò è dovuto all'attrito costante tra l'alloggiamento e la superficie esterna dell'o-ring. In caso di assenza di lubrificazione sull'o-ring una volta installato, può verificarsi un rischio maggiore di abrasione.

Come prevenirlo: garantire la corretta lubrificazione del sistema di tenuta è importante, Global O-Ring and Seal fornisce O-Lube , Super O-Lube e O-Ring Grease come un modo per migliorare la resistenza degli o-ring all'abrasione.

Degradazione chimica

Cosa si vede : in relazione all'esposizione chimica all'interno dell'applicazione, l'o-ring può visualizzare più indicatori come crepe, macchie, scolorimento o una differenza di durezza.

Che cosa lo causa : sostanze chimiche specifiche interagiscono in modo diverso contro determinati materiali degli o-ring. Ciò può causare un o-ring in materiale più duro dopo l'uso. In alternativa, l'o-ring può ridursi in durezza e resistenza, il che può ammorbidire il materiale e deformare l'o-ring dalla sua forma iniziale.

Come prevenirlo: la selezione del materiale o-ring corretto è fondamentale per garantire che la tenuta possa dimostrare resistenza ai prodotti chimici all'interno dell'applicazione. La degradazione chimica avviene più rapidamente quando le temperature sono più elevate in combinazione con l'o-ring sotto pressione eccessiva. Utilizzando lo strumento interattivo per la compatibilità chimica, è possibile selezionare più sostanze chimiche per visualizzare immediatamente i materiali di o-ring consigliati.

Gonfiore chimico

Cosa è stato visto : gonfiore e bolle possono essere visti in tutto l'O-ring o solo in aree specifiche colpite da sostanze chimiche. Detto questo, l'o-ring potrebbe sembrare più grande della sua forma originale.

Cosa lo causa : il rigonfiamento chimico in un o-ring si verifica quando le sostanze chimiche penetrano attraverso il sigillo. L'aumento del volume della guarnizione può compromettere la resistenza e la funzione di tenuta dell'o-ring .

Come prevenirlo: utilizzare un diverso materiale di o-ring consigliato per la sua resistenza contro le sostanze chimiche specifiche all'interno dell'applicazione. Utilizzando lo strumento interattivo per la compatibilità chimica, è possibile selezionare più sostanze chimiche per visualizzare immediatamente i materiali di o-ring consigliati.

Set di compressione

Cosa si vede : le superfici della sezione trasversale dell'O-ring sono state livellate per conformarsi alla scanalatura. A questo punto, l'o-ring non può tornare alla sua forma di sezione trasversale circolare.

Cosa lo causa : ad alte temperature, l'elasticità dell'o-ring può ridursi e non tornare alla sua forma iniziale. Lo stress, unito alle alte temperature, all'interno dell'applicazione può alterare la forma della sezione trasversale da circolare a più di un ovale piatto. Un'altra causa è che la scanalatura dell'o-ring è troppo stretta.

Come prevenirlo: aumentare a un o-ring durometro più alto con una temperatura di esercizio più alta può aiutare a preservare la funzione dell'o-ring. Anche il design della scanalatura dell'o-ring deve essere controllato per assicurarsi che non venga applicata una compressione eccessiva all'o-ring. Inoltre, l'implementazione di anelli di backup nella tua applicazione può ridurre la probabilità che l'o-ring venga premuto in quella forma ovale permanente.

Danni da installazione

Cosa si vede : tacche precise sul bordo esterno della superficie dell'o-ring causate da un'installazione impropria.

Che cosa lo causa : L'o-ring non è stato lubrificato correttamente e / o è stato installato in un'applicazione con bordi taglienti. Inoltre, se l'o-ring è troppo grande o troppo piccolo per adattarsi alla scanalatura designata, ciò può causare sbavature durante l' installazione .

Come prevenirlo: il nastro sui bordi può aiutare a evitare intagli durante l'installazione. Inoltre, Global O-Ring and Seal fornisce accessori di dimensionamento e lubrificazione per o-ring per garantire che l'o-ring della giusta dimensione sia posizionato nel modo giusto per evitare danni all'installazione precoce.

Estrusione e roditura

Cosa si vede: è possibile osservare bordi rosicchiati o arruffati sul lato dell'o-ring che riceve pressioni inferiori.

Cosa lo causa : l'o-ring viene spinto in uno spazio libero in caso di pressioni elevate. I picchi di pressione possono provocare l'apertura e la chiusura della fessura. Questo pizzica l'o-ring all'interno dei bordi della superficie di accoppiamento, che fa estrudere l'estremità a bassa pressione dell'o-ring e appare arruffato quando viene rimosso dall'applicazione .

Come prevenirlo: si consiglia di utilizzare o-ring di un durometro più alto. Se si utilizzano o-ring da 70 durometri, considerare di aumentare a 90 durometri (ampiamente disponibili in nitrile e Viton® ). Inoltre, l'implementazione di anelli di backup nella tua applicazione può ridurre la probabilità che l'o-ring venga estruso attraverso spazi di gioco.

Degassamento

Cosa si vede: in situazioni tipiche, l'o-ring non mostra alcuna differenza osservabile. In rare occasioni è possibile notare una leggera riduzione delle dimensioni.

Cosa lo causa : in un ambiente sotto vuoto, le molecole che compongono l'o-ring vengono vaporizzate. Ciò potrebbe influire sull'efficacia del vuoto e contaminare l'ambiente.

Come prevenirlo: è importante verificare quale materiale di o-ring è appropriato per l'applicazione. Controllare le schede tecniche dei composti degli o-ring per valutare gli intervalli di temperatura e gli ambienti preferiti per l'uso per materiali diversi. Alcuni elastomeri vengono prodotti per prevenire il degassamento, inclusi Viton® originale , silicone , PTFE e FFKM .

Decompressione rapida del gas

Che cosa si vede : crepe, vesciche e tagli profondi possono essere visibili su tutta la superficie dell'o-ring. Nel peggiore dei casi, gli o-ring vengono completamente bruciati.

Che cosa lo causa : quando gli o-ring sono soggetti a gas a pressioni e temperature elevate per un periodo di tempo prolungato, il gas viene aspirato e contenuto all'interno dell'elastomero. Una volta che c'è una rapida diminuzione della pressione, il gas fuoriesce dal materiale dell'o-ring per causare crepe e vesciche .

Come prevenirlo: si consiglia di utilizzare gli o-ring RGD (Rapid Gas Decompression) , disponibili con durometro Viton® 90 e 95.

Fallimento a spirale

Cosa si vede : i tagli profondi e diagonali sono visibili intorno alla superficie esterna dell'o-ring.

Che cosa lo causa : la torsione all'interno di un'applicazione dinamica e anche prima dell'installazione può causare segni a spirale sull'o-ring. Nell'applicazione dinamica, la spirale può verificarsi con attrito elevato, assenza di lubrificazione con o-ring o superficie incoerente.

Come prevenirlo: passare a un o-ring con durometro più alto può aiutare a evitare torsioni all'interno dell'applicazione. Una soluzione alternativa sta usando gli x-ring (noti anche come quad ring) , che sono realizzati per raddoppiare la superficie di tenuta e prevenire il cedimento della spirale.

Degradazione termica

Cosa si vede : crepe arrotondate lungo la superficie dell'o-ring.

Cosa lo causa : la temperatura all'interno dell'ambiente ha superato l'intervallo di temperatura dell'o-ring. Riscaldamento superiore può elevare la durezza e ridurre l'elasticità, causando incrinature visibili nel elastomero irrigidito.

Come prevenirlo: verificare l'intervallo di temperatura del composto o-ring prima dell'uso all'interno dell'applicazione. Valutare le schede tecniche per i composti o-ring per confermare gli intervalli di temperatura per diversi materiali, nonché gli ambienti preferiti e non preferiti per l'uso.

Estrusione termica

Cosa si vede: sulla superficie dell'o-ring si possono osservare bordi rosicchiati o arruffati. Se anche in un ambiente ad alta pressione, l'estrusione può mostrare prevalenza sul lato dell'o-ring che riceve una pressione inferiore.

Cosa lo causa : temperature più elevate (rispetto a quelle per cui l'o-ring è progettato per resistere) possono causare l'estrusione dell'o-ring e il riempimento degli spazi vuoti .

Come prevenirlo: Anche il design della scanalatura dell'o-ring deve essere valutato per garantire che non venga applicata una compressione eccessiva all'o-ring, specialmente quando temperature più elevate possono estrudere materiale per riempire il premistoppa. Controllare le schede tecniche del composto o-ring e valutare gli intervalli di temperatura dei diversi materiali, nonché gli ambienti preferiti e non preferiti per l'uso.

Degradazione UV

Cosa si vede : macchie di scolorimento lungo la superficie dell'o-ring. In alcuni casi, crepe e rotture con esposizione prolungata.

Cosa lo causa : la luce UV trasporta alta energia nelle sue brevi lunghezze d'onda, che possono manipolare la composizione dell'o-ring. L'esposizione prolungata può avere un impatto dannoso, che può provocare perdite dalla tenuta.

Come prevenirlo: gli o-ring in EPDM e gli o-ring in Viton® in nero sono consigliati per la resistenza ai raggi UV.

Serve ulteriore aiuto?

Per un controllo incrociato dei migliori composti di o-ring rispetto a migliaia di sostanze chimiche, controlla lo strumento interattivo di compatibilità chimica . Per visualizzare la nostra libreria di schede tecniche dei materiali degli o-ring, visita la pagina Compounds . Per vedere le linee guida per lo sviluppo di una scanalatura per o-ring, vedere la pagina di progettazione della scanalatura per o-ring. Per sfogliare gli strumenti utilizzati per il dimensionamento e l'installazione degli o-ring, fare clic sulla pagina degli accessori . Per ulteriori informazioni o per richiedere un preventivo, inviare un modulo sulla nostra pagina Contattaci o chiamare direttamente il nostro team di vendita al numero 832-448-5550.